Cerca
  • esamearchitetto

Sistema costruttivo di Pannelli X-LAM

Cos'è una struttura x-lam?

É un sistema costruttivo che viene utilizzato per realizzare case multipiano in legno e cioè per costruire edifici con una struttura portante in legno.

Questa struttura è composta da pannelli di legno massiccio a strati incrociati incollati tra loro o tenuti insieme da viti di legno (a secco). Insieme formano l'impianto portante dell'edificio e verranno poi rivestiti sia internamente che esternamente. Servono almeno 3 strati di legno per comporre un pannello, il cui spessore e le cui dimensioni variano in base alle caratteristiche geometriche e funzionali dell'edificio che si vuole costruire. Vengono poi aggiunti materiali isolanti di origine naturale.

Generalmente il materiale utilizzato è il legno proveniente dall'abete o dal pino o dal larice, in quanto queste tipologie di legno presentano caratteristiche di resistenza e durabilità fondamentali per lo scopo edile. Questo sistema può essere impiegato per costruire sia pareti che solai di edifici che potranno essere composti anche da più di 4 piani. L'elemento piano che risulta è generalmente quello rettangolare.

Il montaggio di un edificio con tali sistemi costruttivi procede tipicamente “per piani”: si dispongono gli elementi verticali di ogni piano (pannelli di parete); si dispongono gli elementi orizzontali (pannelli di solaio) in appoggio sulle pareti; infine si procede al montaggio dei pannelli verticali del piano successivo, allineati verticalmente con i pannelli inferiori, in appoggio sui pannelli di solaio.


Collegamenti tra pareti e fondazione

Una prima soluzione è quella di appoggiare direttamente la parete di legno sull’elemento di fondazione (ovviamente con l’interposizione di guaine di impermeabilizzazione, non riportate in figura, atte a proteggere il legno dall’umidità). Al fine di contrastare l’effetto delle azioni orizzontali sugli edifici (vento e sisma) che possono generare forze di sollevamento e scorrimento del pannello rispetto alla fondazione, si utilizzano in genere hold-down, chiodati alla parete in legno e collegati al calcestruzzo mediante tasselli fissati in maniera meccanica o chimica, e angolari metallici a taglio, fissati in modo analogo.



Un’altra possibile soluzione prevede il posizionamento di una soglia di legno di interposizione tra parete e fondazione, in genere utilizzando una specie legnosa naturalmente più durabile, come può essere il larice. In tal caso si possono avere dei vantaggi nel montaggio legati al fatto che una volta posata e “messa in bolla” la soglia, il posizionamento della parete è più veloce ed il suo fissaggio è fatto su un elemento in legno (e non in calcestruzzo).



Collegamenti tra pareti e solai

Nel nodo parete-solaio-parete la trasmissione delle azioni è garantita tramite sistemi di giunzione analoghi a quelli utilizzati in fondazione. Anche per tale nodo si usano in genere due differenti tipologie di sistema di ancoraggio per la trasmissione degli sforzi di taglio e di trazione.



Collegamenti tra pareti e copertura

Negli edifici XLAM la copertura può essere realizzata sia con pannelli XLAM che, come più spesso accade, mediante travi di colmo e travetti.


Collegamenti di balcone

Nella Figura 2.45 lo sbalzo del balcone è realizzato prolungando gli elementi portanti del solaio: tale soluzione permette di realizzare balconi nella direzione di orditura del solaio (ad esempio travi in legno, pannelli XLAM).








APPUNTI PER LE COSTRUZIONI IN LEGNO: normativa, progettazione e buone pratiche di cantiere A CURA DELLUFFICIO TECNICO ASSOLEGNO
https://www.pedago.it/blog/pannelli-x-lam-cosa-sono-dettagli-costruttivi-prezzo-mq.htm

25 visualizzazioni0 commenti

Contatti:

Email:           esamearchitetto.milano@gmail.com

                         esamearchitetto.me@gmail.com

Tel:                 +39-327 5462610

                         +39-345 5902645

whatsapp/telegram:  +39-3275462610

Skype:           esamearchitetto.me_Milano

Facebook:   Esame di Stato per Architetti

  • Facebook
  • Pinterest
  • Instagram